Slide background
cem4

certifico machinery directive

Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Download CEM4 full gratuito 30 giorni

Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 della Versione 2017

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 Versione 2017

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 della Versione 2017

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background
Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 della Versione 2017

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 della Versione 2017

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background
The best software solution for Machinery Directive

CEM4 Edition 2017: view the New Standard Risk Assessment EN ISO 12100

Download CEM4 free trial 30 days

Slide background
cem4
certifico machinery directive

The best software solution for Machinery Directive

CEM4 Edition 2017: view the New Standard Risk Assessment EN ISO 12100

Download CEM4 free trial 30 days

Slide background
cem4

certifico machinery directive

Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Vedi il percorso

 

Slide background
cem4

certifico machinery directive

Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Vedi il percorso

 

Slide background

Chi siamo

www.cem4.eu

è il nuovo sito supporto a CEM4 per gli Utenti nazionali e internazionali.

Certifico S.r.l - IT
+ 39 075 599 73 63 / 43
800 14 47 46 (solo IT)

www.certifico.com
info@certifico.com

CEM4

CEM4

certifico machinery directive

Il Software per la Direttiva macchine 2006/42/CE

Download Trial

Ultimo

CEM4 Rel. 4.8.8 Build 2 | Settembre 2017

05 Settembrer 2017 Rel. 4.8.8 Build 2

Nome Versione: "September 2017"

Maggiori info

Video

CEM4: Valutazione dei Rischi Direttiva 2006/42/CE

1. "Presunzione di Conformità" RESS & Norme armonizzate.
2. "Interazione" Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 & Scheda di Valutazione RESS.

Vedi i tutorial

Report consultation Evaluation Machinery Directive 2006/42/EC

Summary report of the open public consultation on the Evaluation of the Machinery Directive 2006/42/EC

15.09.2017

The open public consultation ran from 22 September to 16 December 2016. It was conducted in the context of the evaluation of the Machinery Directive.

This summary report takes stock of the contributions and presents preliminary trends that emerge from them, focusing on the quantitative aspects of the consultation input.

Objectives of the consultation

The objective of the consultation was to collect input on the performance of the Machinery Directive since it became applicable, in 2009.

The questions in the survey were organised by five evaluation areas:

-  Relevance - the extent to which the original objectives of the Machinery Directive are still relevant to the needs of the machinery market, including manufacturers and users. The two main objectives of the Directive relate to facilitating the functioning of the internal market for machinery, and ensuring a high level of safety of machinery;

Effectiveness - the extent to which the two objectives of the Directive were achieved (and factors preventing this);

Coherence - the extent to which the Directive is coherent with other legislation;

Efficiency - the extent to which the two objectives of the Directive were achieved at a reasonable cost;

EU added value - the extent to which the European Directive adds value as compared to what could have been achieved at Member State level.

Respondents were free to contribute to whichever sections or questions they wanted to and also to complement with a position paper.

The Commission is analysing the various contributions to the online consultation, which will feed into a full synopsis report, planned to be published on Europa website for machinery by the end of 2017.

This online consultation is part of a broader dialogue process in which the Commission is consulting stakeholders. It will proceed to a wrap-up of the entire structured dialogue and draw conclusions on these issues, notably if a revision is necessary or not.

Fonte: Commissione Europea

Allegati:
Scarica questo file (Report consultation Evaluation Machinery Directive 2006 42 EC.pdf)Report consultation Evaluation Machinery Directive 2006 42 EC[EC 2017][EN]978 kB2 Downloads

RESS All. I Direttiva macchine: Commenti ufficiali CEM/PDF Update 09.2017

RESS All. I Direttiva macchine: Commenti ufficiali in formato CEM/PDF Update 09.2017

Disponibile il File CEM dei Commenti ai RESS Fonte Guida Direttiva macchine UE, importabili in CEM4.

Allegato, inoltre l'esportazione dei Commenti formato PDF.

Update Settembre 2017

A seguito della pubblicazione dell'edizione 2.1 - Luglio 2017 (Update of 2nd Edition) della Guida all'applicazione della Direttiva macchine 2006/42/CE, in lingua inglese, sono stati pubblicati commenti alla Parte 2.4 - pericoli specifici per ler macchine per l'applicazione dei pesticidi.  Questo aggiornamento alla seconda edizione della Guida, Edition 2.1, è stato, in parte, completato per includere le modifiche apportate alla Direttiva Macchine dalla Direttiva 2009/127/CE macchine per l’applicazione di pesticidi e il regolamento (UE) n 167/2013 sull'approvazione e la vigilanza del mercato dei veicoli agricoli e forestali (trattori).

Il file formato CEM/PDF RESS All. I Direttiva macchine è stato aggiornato inserendo i commenti ufficali (EN) alla parte 2.4. Inoltre sono stati inserite modifiche all'Allegato I, così come stabilito dalla Direttiva 2009/127/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 ottobre 2009 "macchine per l’applicazione di pesticidi".

La Guida intende agevolare la comprensione dei concetti e delle prescrizioni della direttiva 2006/42/CE al fine di garantirne l’uniforme interpretazione e applicazione in tutta l’UE. 

Essa è rivolta a tutti i soggetti interessati all’applicazione della direttiva macchine, ivi inclusi i fabbricanti, gli importatori e i distributori di macchine, gli organismi notificati, gli organismi di normalizzazione, le autorità preposte alla tutela della salute e della sicurezza sul lavoro e alla protezione dei consumatori, nonché i funzionari delle competenti amministrazioni nazionali e delle autorità di vigilanza del mercato. 
Essa può essere di interesse anche per gli avvocati e gli studiosi del diritto dell’UE in materia di mercato interno, di salute e sicurezza sul lavoro e di protezione dei consumatori.
La guida è stata approvata dal comitato “macchine” nel luglio 2017. 
Si precisa che solo la direttiva macchine e le relative normative nazionali di recepimento sono giuridicamente vincolanti

RESS Allegato I

Il principio generale 4 illustra la struttura dell’allegato I. I requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute indicati nella parte 1 dell’allegato I devono essere considerati dai fabbricanti di tutte le categorie di macchine. Fatta eccezione per i punti 1.1.2, 1.7.3 e 1.7.4, che sono sempre applicabili, i requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute definiti in altri punti della parte 1 sono applicabili quando la valutazione dei rischi del fabbricante evidenzia la presenza di un dato pericolo.
Le parti da 2 a 6 dell’allegato I sono relative ai seguenti pericoli specifici:
Parte 2 pericoli specifici per talune categorie di macchine:
- macchine alimentari;
- macchine per prodotti cosmetici o farmaceutici;
- macchine portatili tenute e/o condotte a mano;
- apparecchi portatili per il fissaggio e altre macchine ad impatto;
- macchine per la lavorazione del legno e di materie con caratteristiche simili;
- macchine per l'applicazione dei pesticidi
Parte 3 pericoli dovuti alla mobilità delle macchine;
Parte 4 pericoli dovuti ad operazioni di sollevamento;
Parte 5 pericoli specifici delle macchine destinate ai lavori sotterranei;
Parte 6 pericoli dovuti al sollevamento di persone.
La pertinenza dei requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute definiti in ciascuna di queste parti dipende dal fatto che un dato modello di macchina faccia parte o meno di una o più delle categorie di macchine indicate nelle parti 2 o 5 o dall’eventuale presenza di uno o più dei pericoli specifici indicati nelle parti 3, 4 e 6 emersa a seguito della valutazione dei rischi effettuata dal fabbricante - cfr. §160: commenti sul principio generale 2. Ad esempio, una piattaforma di lavoro mobile elevabile è soggetta ai requisiti indicati nelle parti 1, 3, 4, e 6. Una sega circolare tenuta a mano per la lavorazione del legno è soggetta ai requisiti indicati nelle parti 1 e 2.
In taluni casi, i requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute indicati nelle parti da 2 a 6 sono accessori ai requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute definiti in altre parti dell’allegato I che prendono in considerazione lo stesso tipo di pericolo, come indicato nei commenti sui punti corrispondenti.

Possibile segnalazione a norme tecniche abrogate, valutare sulle nuove.

Elaborato Certifico Srl - IT Rev. 1.0 2017

Allegati:
Scarica questo file (Commenti RESS Allegato I DM - Settembre 2017.zip)Commenti RESS Allegato I DM - Settembre 2017[Certifico Srl - Rev. 1.0 2017][IT]351 kB26 Downloads
Scarica questo file (Commenti RESS Allegato I DM - Settembre 2017.PDF)Commenti RESS Allegato I DM - Settembre 2017[Certifico Srl - Rev. 1.0 2017][IT]476 kB11 Downloads

ebook Direttiva macchine e norme armonizzate Consolidato Ed. 10 2017



ebook Direttiva macchine e norme armonizzate consolidato 2017

Testo consolidato Direttiva macchine e norme armonizzate 2017 - tutte le modifiche e rettifiche dal 2009 al 2014 e norme tecniche armonizzate in vigore 2017 disponibile EPUB/PDF.

Il testo tiene conto delle seguenti modifiche e rettifiche dal 2006 al 2017:

1. Direttiva macchine (testo nativo)
Direttiva 2006/42/CE del Consiglio, del 17 maggio 2006, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE (rifusione) (GU L 157 del 9.6.2006)

2. Modifiche:
Regolamento (CE) n. 596/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 giugno 2009 (GU L 188 14 18.7.2009)
"Aggiornamento dell’elenco indicativo dei componenti di sicurezza e alle misure in materia di limitazione dell’immissione sul mercato di macchine potenzialmente pericolose" 

Direttiva 2009/127/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 ottobre 2009 (GU L 310 29 25.11.2009)
"Macchine pesticidi" 

Regolamento (UE) n. 167/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 febbraio 2013 (GU L 60/1 del 2.3.2013) 
"Omologazione e vigilanza del mercato dei veicoli agricoli e forestali" 

Direttiva 2014/33/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 26 febbraio 2014 (GU L 96/251 del 29.3.2014) 
"Ascensori e componenti di sicurezza per ascensori" 

3. Rettifiche
Rettifica, GU L 76 del 16.3.2007, pag. 35 (2006/42/CE)

4. Norme tecniche armonizzate
Elenco delle norme tecniche armonizzate per la Direttiva macchine riportate nella Comunicazione della Commissione del 09 Giugno 2017 n. 183/02.

Edizione: 10.0
Sistemi Operativi: iOS/Android 
Pubblicato: 09/09/2017
Editore: Certifico s.r.l. 
Lingue: Italiano 
ISBN 978-8-8907-4475-4
Formato PDF: Riservato Abbonati Direttiva macchine/4X/Full

Download PDF

Download iOS

Download Android

CEM4 Riduzione della Stima del rischio



CEM4 Riduzione della Stima del rischio

Rel. 4.8.9

Dalla Versione CEM4 4.8.9 di Ottobre 2017 è modificato il Report di Valutazione del rischio RESS/Pericoli per l’inserimento del valore numerico/grafico della riduzione del rischio in riferimento alle matrici di stima del metodo ibrido ISO/TR 14121-2:2012 p. 6.5 confrontato tra la stima del rischio iniziale e finale/residuo.

Dettagli

Download Trial 30 gg

CEM4 (Rel. 4.8.8 Build 2) Patch 23 "September 2017"

CEM4 (Rel. 4.8.8 Build 2) - Patch 23

05 Settembre 2017 "September 2017"

Richiede:
Windows 7, 8, 8.1, 10, Server 2005/2016
 
Dalla Versione 4.7.0 Certifico Macchine 4, oltre al classico aggiornamento "Update", è introdotta una ulteriore modalità di aggiornamento del software "Patch" (Versioni Build), solo in autoupdate direttamente dal software, mirata a modifiche leggere o risoluzioni rapide di anomalie software/normative a CEM4; le patch saranno conseguentemente pacchettizzate nelle Versioni "Update".

La patch 23.2017 del 05 Settembre 2017 (4.8.8 Build 2), corregge le anomalie elencate:

- 0002659: [Fix] Errore "accesso negato" in fase di avvio traduzione automatica
- 0002656: [Fix] Eccezione non gestita in fase di ridisegno dei tab personalizzati in presenza di particolari configurazioni di tema di Windows
- 0002631: [Funzionalita'] Pannello laterale dei campi della valutazione del rischio (nuova valutazione) sempre visibile

Info Patch

Download Trial 30 gg

CEM4 (Rel. 4.8.8 Build 1) Patch 22 "Methods"

CEM4 (Rel. 4.8.8 Build 1) - Patch 22

14 Agosto 2017 "Methods"

Richiede:
Windows 7, 8, 8.1, 10
Windows Server 2008, 2012, 2016
 
Dalla Versione 4.7.0 Certifico Macchine 4, oltre al classico aggiornamento "Update", è introdotta una ulteriore modalità di aggiornamento del software "Patch" (Versioni Build), solo in autoupdate direttamente dal software, mirata a modifiche leggere o risoluzioni rapide di anomalie software/normative a CEM4; le patch saranno conseguentemente pacchettizzate nelle Versioni "Update".

La patch 22.2017 del 14 Agosto 2017 (4.8.8 Build 1), corregge le anomalie elencate:

- 0002588: [Documentazione prodotto] Documentazione dei requisiti per i report personalizzati
- 0002653: [Fix] Traduzione automatica: migrazione da Microsoft Datamarket a Azure Cognitive Services
- 0002655: [Fix] Doppia opzione in finestra di proprieta' della macchina per selezionare se usare i metodi oppure no

Info Patch

Download Trial 30 gg

Quadro generale Stato Valutazione dei Rischi: Stato VR

Quadro Stato VR: Quadro generale Stato Valutazione dei Rischi  (*)

Update news 08.2017

Report "Quadro complessivo Stato VR" / "RA Complete Summary" *

Metodo di Valutazione dei Rischi: Classico / Classic Tool

Dalla Rel. 4.5.3 di CEM4, per facilitare la comprensione immediata della Valutazione dei Rischi, è stato predisposto un nuovo Report  “Quadro complessivo stato VR”, con il quale, oltre alla già presente visualizzazione a video dello stato dell’analisi in corso, Applicabilità/Conformità, con i valori impostati ed i controlli in anteprima di CEM4, è possibile stampare/esportare lo stato complessivo della VR in poche pagine, ed avere un quadro sintetico dell’andamento/stato della Valutazione dei Rischi, senza procedere forzatamente a tutta la stampa/esportazione.


click zoom

Il Valore “PASS SCHEDA VR”, è il valore che indica, secondo la Valutazione effettuata, se la Scheda VR è PASS di Conformità e il Requisito in valutazione è “normativamente conforme” (Compliance).

Direttiva 2006/42/CE "macchine", gli obblighi in sintesi:

Obbligo

Rif.

Procedura di Valutazione Conformità

Artt. 12, 13

Conformità ai RESS - Applicazione Norme Tecniche Armonizzate

Art. 5, c. 1a, Art. 7 c. 2,3, All. I

Valutazione dei rischi

All. I Principi generali p.1 - RESS

Dichiarazione CE di conformità

Art. 5 c.1e - All. IIa

Dichiarazione di incorporazione quasi - macchine

Art. 13 c.1c - All. IIb

Fascicolo Tecnico di Costruzione

Art. 5 c.1b - All. VIIa

Documentazione Tecnica quasi-macchine

Art. 13 c.1a - All. VIIb

Manuale di Istruzioni

 Art. 5 c.1c All. I p.1.7.4 All. VIIa

Istruzioni assemblaggio quasi-macchine

Art. 13 c.1b - All. VI

Marcatura CE

Art. 5 - All. III

Download Report IT/EN

(*) Report disponibile solo nel Metodo di Valutazione dei Rischi Classico / Classic Tool

Altri articoli...

I Numeri di CEM4 2000/2017

Download

20.000 +

Registrazioni

25.000 +

Installazioni

2000 +



Case histories CEM4 2008/2017

Versioni rilasciate dal 2014/2017