Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 Versione 2019

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 Versione 2018

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background
cem4

certifico machinery directive

Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Download CEM4 full gratuito 30 giorni

Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 della Versione 2017

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 della Versione 2017

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background
Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 della Versione 2017

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background


Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 della Versione 2017

Download CEM4 full gratuita 30 giorni

Slide background
The best software solution for Machinery Directive

CEM4 Edition 2017: view the New Standard Risk Assessment EN ISO 12100

Download CEM4 free trial 30 days

Slide background
cem4
certifico machinery directive

The best software solution for Machinery Directive

CEM4 Edition 2017: view the New Standard Risk Assessment EN ISO 12100

Download CEM4 free trial 30 days

Slide background
cem4

certifico machinery directive

Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Vedi il percorso

 

Slide background
cem4

certifico machinery directive

Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Vedi il percorso

 

Slide background

Chi siamo

www.cem4.eu

è il nuovo sito supporto a CEM4 per gli Utenti nazionali e internazionali.

Certifico S.r.l - IT
+ 39 075 599 73 63 / 43
800 14 47 46 (solo IT)

www.certifico.com
info@certifico.com

CEM4

CEM4

certifico machinery directive

Il Software per la Direttiva macchine 2006/42/CE

Download Trial

Ultimo

cem4 December 2018 Update

CEM4 May 2019

02 Maggio 2019

Nome Versione: "Design 2019/2"

Maggiori info

Video

CEM4: Valutazione dei Rischi Direttiva 2006/42/CE

1. "Presunzione di Conformità" RESS & Norme armonizzate.
2. "Interazione" Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 & Scheda di Valutazione RESS.

Vedi i tutorial

EN ISO 11553-1 Sicurezza macchine laser

EN ISO 11553-1 Sicurezza macchine laser

EN ISO 11553-1:2008 (ISO/DIS 11553-1:2016)
Sicurezza del macchinario - Macchine laser - Parte 1: Requisiti generali di sicurezza (ISO 11553-1:2005)

Disponibile il file CEM importabile in CEM4 e PDF estratto CEM4

La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN ISO 11553-1 (edizione novembre 2008). La norma descrive i pericoli generati dalle macchine laser e specifica i requisiti di sicurezza relativi ai pericoli di radiazioni e ai pericoli generati da materiali e sostanze. Inoltre specifica le informazioni che il fabbricante deve fornire a tali apparecchiature.

Il file è alaborato sulla ISO/DIS EN ISO 11553-1:2016, in quanto la norma Ed. 2005 (ISO) e Ed. 2009 (UNI) è in revisione.

La norma è di tipo B ed è armonizzata (vedasi elenco) per la Direttiva macchine 2006/42/CE.

La ISO 11553 descrive i rischi generati dalle macchine per la lavorazione laser, come definito nella sezione 3.2, e specifica i requisiti di sicurezza relativi ai rischi di radiazioni e ai rischi generati da materiali e sostanze. Specifica inoltre le informazioni che devono essere fornite dai produttori di tali apparecchiature.

Download file CEM

Norme tecniche armonizzate tipo B / RESS Allegato I Direttiva macchine | 2019

Norme tecniche armonizzate tipo B / RESS Allegato I Direttiva macchine

Tabelle di Raccordo 

Aggiornamento Rev. 1.0 del 25.06.2018

Il Documento è stato realizzato consultando tutte le norme tecniche armonizzate di tipo B pubblicate nell'ultima decisione di esecuzione (UE) 2019/436 della Commissione, del 18 marzo 2019 rilevando quanto indicato nelle Appendici ZA/ZB. In rosso le novità 2019

Tabelle raccordo Norme B e RESS Preview

Norme di tipo B

Le norme di tipo B concernono aspetti specifici della sicurezza della macchina o tipi specifici di protezione che possono essere utilizzati con una vasta gamma di macchine. L’applicazione delle specifiche delle norme di tipo B conferisce una presunzione di conformità ai requisiti essenziali della direttiva macchine a cui esse si riferiscono se una norma di tipo C o la valutazione dei rischi del fabbricante indicano che la soluzione tecnica specificata dalla norma di tipo B è adeguata per la particolare categoria o modello di macchina in questione. L’applicazione di norme di tipo B che forniscono specifiche per i componenti di sicurezza che sono immessi singolarmente sul mercato conferisce una presunzione di conformità relativamente a detti componenti di sicurezza e ai requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute coperti dalle norme.

Appendice ZA/ZB norma armonizzata

Nelle Appendici ZA/ZB(1) delle norme armonizzate per la Direttiva macchine,è riportata la corrispondenza (relazione) in "Presunzione di Conformità” tra la norma e i punti dei RESS della Direttiva macchine 2006/42/CE, vedi Tabella 1, o in via generica “Presunzione di Conformità” alla Direttiva, vedi Tabella 2.

(1) In genere l'Appendice ZA fa riferimento Direttiva macchine 98/37/CE (se tale appendice era inserita), l’Appendice ZB fa riferimento Direttiva macchine 2006/42/CE (se già inserita ZA)

Le seguenti norme nell’Appendice ZA/ZB riportano il/i punto/i del RESS dell’Allegato I della Direttiva macchine in “Presunzione Conformità”, es:



Appendice ZB EN 14122-1
Presunzione Conformita' RESS 
1.5.15 - Rischio di scivolamento, inciampo o caduta
1.6.2 - Accesso ai posti di lavoro e ai punti d'intervento utilizzati per la manutenzione

Tabella 1 - Elenco delle norme armonizzata che riportano il/i punti del/i RESS della Direttiva macchine

Tabella 1

RESS 

Descrizione RESS

Norma

Titolo norma 

Tipo

Rif. Doc

   

EN 894-1:1997+A1:2008


Sicurezza del macchinario - Requisiti ergonomici per la progettazione di dispositivi di informazione e di comando - Parte 1: Principi generali per interazioni dell'uomo con dispositivi di informazione e di comando

B

ID 3934

1.1.6

Ergonomia

EN 547-1:1996+A1:2008

Sicurezza del macchinario - Misure del corpo umano - Parte 1: Principi per la determinazione delle dimensioni richieste per le aperture per l'accesso di tutto il corpo nel macchinario

B

ID 5837

...

Tabella 2 - Elenco delle norme armonizzata che non riportano il/i punto/i dei RESS della Direttiva macchine

Le seguenti norme nell’Appendice ZA/ZB non riportano il/i punto/i del/i RESS dell’Allegato I della Direttiva macchine 2006/42/CE o 98/37/CE in “Presunzione Conformità”, ma solo “Presunzione Conformità generica alla Direttiva macchine”.

RESS

Descrizione RESS

Norma

Descrizione

Tipo

Rif. Doc

---

---

EN 574:1996+A1:2008

Sicurezza del macchinario - Dispositivi di comando a due mani - Aspetti funzionali - Principi per la progettazione

B

ID 1285

---

---

EN ISO 14118:2018

Sicurezza del macchinario - Prevenzione dell'avviamento inatteso

 

ID 6275
Nuova armonizzata
19 Marzo 2019

....

Formato: PDF
Abbonati: Direttiva macchine/4X/Full

Matrici revisioni

Rev. Data Oggetto Elaborato
2.0 Aprile 2019 Nuovi ID Certifico Srl
1.0 Giugno 2018 Nuovi ID Certifico Srl
0.0 Ottobre 2017 --- Certifico Srl

Download Tabella Raccordo NTA/RESS

Valvole: Direttiva macchine e/o Direttiva PED

Valvole: Direttiva macchine e/o Direttiva PED - Divergenze sull'applicabilità 

In allegato Documento sull'applicabilità della Direttiva Macchine e/o PED alle valvole, posizioni, note, casi con illustrazioni, ed allegati:

- Estratto - Consolidated minutes WG Machinery from 1997.03.24 | Update February 2019;
- CEIR statement valves 2018;
- Position Paper Machinery Directive Valves UNITED;
- Guide Machinery Directive for Valves VDMA 2015;

Il documento illustra con Documenti e Posizioni le direttive applicabili alle valvole quando le stesse possono essere ricomprese nella definizione delle Direttive PED e MD.

Campo applicazione Direttive PED

Direttiva 2014/68/UE
….
Articolo 1  Ambito di applicazione
1. La presente direttiva si applica alla progettazione, fabbricazione e valutazione di conformità delle attrezzature a pressione e degli insiemi sottoposti ad una pressione massima ammissibile PS superiore a 0,5 bar.

2. Sono esclusi dall’ambito di applicazione della presente direttiva:

f) le attrezzature appartenenti al massimo alla categoria I a norma dell’articolo 13 della presente direttiva e contemplate da una delle seguenti direttive: i) direttiva 2006/42/CE del Parlamento europeo e del Consiglio

Campo applicazione Direttive MD

Direttiva 2006/42/CE 
….
Articolo 1 Campo d'applicazione

1.   La presente direttiva si applica ai seguenti prodotti:
a) macchine

Articolo 2 Definizioni

Ai fini della presente direttiva il termine «macchina» indica uno dei prodotti elencati all'articolo 1, paragrafo 1, lettere da a) a f).

Si applicano le definizioni seguenti:

a) «macchina»:

- insieme equipaggiato o destinato ad essere equipaggiato di un sistema di azionamento diverso dalla forza umana o animale diretta, composto di parti o di componenti, di cui almeno uno mobile, collegati tra loro solidamente per un'applicazione ben determinata,
- insieme di cui al primo trattino, al quale mancano solamente elementi di collegamento al sito di impiego o di allacciamento alle fonti di energia e di movimento,
- insieme di cui al primo e al secondo trattino, pronto per essere installato e che può funzionare solo dopo essere stato montato su un mezzo di trasporto o installato in un edificio o in una costruzione,
- insiemi di macchine, di cui al primo, al secondo e al terzo trattino, o di quasi-macchine, di cui alla lettera g), che per raggiungere uno stesso risultato sono disposti e comandati in modo da avere un funzionamento solidale,
- insieme di parti o di componenti, di cui almeno uno mobile, collegati tra loro solidalmente e destinati al sollevamento di pesi e la cui unica fonte di energia è la forza umana diretta;

Excursus 

Da quando la Direttiva Macchine 2006/42/CE è entrata in vigore il 29/12/2009, i produttori di valvole si sono costantemente confrontati con la questione se e in quale misura i loro prodotti debbano essere disciplinati dalla Direttiva Macchine e/o Direttiva PED. Ancora oggi sono molte le divergenze sul tema.

Il CEIR (Comité Européen de l'Industrie de la Robinetterie) anche nel 2018 ha inteso ribadire la sua posizione ufficiale del 2014: le valvole non sono in generale nel campo di applicazione della Direttiva Macchine perché i criteri di "applicazione specifica" non sono soddisfatti, ed a giugno 2018, è stata richiesta una chiara decisione della Commissione europea in merito all'applicazione della legislazione per le valvole (allegato).

Per ultimo, nella riunione WP Machinery Directive del 15 novembre 2017 (allegato 5.6 (5.7) Posizione sulle valvole rispetto alla Direttiva macchine (Doc. WG-2017.11rev1, WG-2017.11 /-1/ 2/3/4)), non si è trovata una soluzione esaustiva in merito.

A seguire quanto riportato dal CEIR 2014, VDMA 2015 ed Estratto WG EC 2017, in attesa di una posizione definitiva della EC ufficiale.

Posizione CEIR

Nel 2014, il CEIR (Comité Européen de l'Industrie de la Robinetterie) ha presentato in un contesto europeo e in particolare al Working Group Machinery ai sensi della Direttiva 2006/42/CE (numero di riferimento WG-2014.2) la esposto propria posizione per quanto riguarda la classificazione delle valvole e la legislazione applicabile a questi prodotti, affermando che, secondo il principio del rischio prevalente, le valvole, a meno di qualche eccezione, non debbano essere considerate prodotti rientranti nel campo di applicazione della direttiva macchine (1).

Nel 2018 la questione se la Direttiva Macchine si applica alle valvole industriali o meno ha generato intense discussioni e confusione in Europa.

Il CEIR, l'associazione europea dell'industria dei rubinetti e valvole, attivamente coinvolta nelle discussioni con la Commissione europea e altre parti interessate, al fine di chiarire la situazione delle valvole in relazione alla Direttiva Macchine, ha diffuso al di fuori del Gruppo di lavoro macchine, ma ci sono altre proposte che sono state avanzate. 

Nel giugno 2018, è stata richiesta una chiara decisione della Commissione europea in merito all'applicazione della legislazione quadro appropriata per valvole.

CEIR vorrebbe pertanto ribadire la sua posizione ufficiale: le valvole non sono in generale nel campo di applicazione di la Direttiva Macchine perché i criteri di "applicazione specifica" non sono soddisfatti.

Solo in casi eccezionali sono alcuni tipi di valvole considerate macchine parzialmente completate nel senso della Direttiva Macchine. Si raccomanda pertanto un approccio caso per caso.

Qualsiasi altra interpretazione della legislazione applicabile, in contrasto con la pratica stabile e sicura di sull'applicazione della Direttiva sulle attrezzature a pressione per valvole per molti anni aumenterebbe il valore legale incertezza. 

In particolare, raccomandiamo la massima cautela per quanto riguarda un documento chiamato "Direttiva Macchine 2006/42/CE - Significato per le valvole" (titolo originale "Leitfaden - Maschinenrichtlinie (2006/42/EG) - Bedeutung für Armaturen"), datata maggio 2018, che è stata pubblicato da soci tedeschi.


...

Maggiori info

Norme armonizzate direttiva macchine Marzo 2019: il file CEM

Norme armonizzate Direttiva macchine Marzo 2019: il File CEM

Importa il File CEM in CEM4, e visualizza tutti i titoli delle norme armonizzate per Direttiva macchine aggiornamento Marzo 2019

Elenco Norme armonizzate Direttiva macchine 2006/42/CE a Marzo 2019, in formato CEM, dei Titoli delle norme armonizzate per la direttiva 2006/42/CE aggiornato:

1. comunicazione della Commissione pubblicata nella GU C 092 del 9 marzo 2018 (GU C 92/1 del 9 Marzo 2018)
2. decisione di esecuzione (UE) 2019/436 della Commissione, del 18 marzo 2019 (GU L 75 del 19 marzo 2019)

Dal 1° dicembre 2018 i riferimenti delle norme armonizzate sono pubblicati e ritirati dalla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea non più come "Comunicazioni della Commissione" ma mediante "Decisioni di esecuzione della Commissione" (Vedasi Com.(2018) 764 EC).

I riferimenti pubblicati ai sensi della direttiva 2006/42/CE sulle macchine sono contenuti nelle:
 
1. comunicazione della Commissione pubblicata nella GU C 092 del 9 marzo 2018 (GU C 92/1 del 9 Marzo 2018)
2. decisione di esecuzione (UE) 2019/436 della Commissione, del 18 marzo 2019 (GU L 75 del 19 marzo 2019). 

e devono essere letti insieme, tenendo conto che la decisione modifica alcuni riferimenti pubblicati nella comunicazione.[/box-warning]

Con il file CEM puoi avere sotto controllo in CEM4, nell'Archivio normativa, tutte le Norme armonizzate (n. 784), suddivise per CEN/CENELEC/Tipo A/B/C, consultare, gestire direttamente da CEM4 e commentare le stesse.

Download Norme formato CEM | CEM4.EU

Download Norme formato CEM | CERTIFICO.COM

Vedi la nuova sezione 2019 "Norme armonizzate click"

CEM4: Update norme 10.0 Marzo 2019



CEM4: 
Update norme 10.0 Marzo 2019

File di Aggiornamento Normativo 10.0 Marzo 2019

Download Procedura Procedura Update normativo file CEM 10.0

Con l’aggiornamento Update normativo, è possibile aggiornare il Database di CEM4 con richiamo dei dati delle norme utilizzate nella gestione della Valutazione dei Rischi relative ad ogni RESS in “Presunzione di Conformità”.

Eventuali modifiche alle norme riportate nei documenti interessati, sia dovute a personalizzazioni Utente o precedenti l’importazione del file Update norme CEM, saranno "congelate" alle norme preesistenti.

Importando il file Update norme CEM, saranno aggiornate le norme di riferimento (titoli ed eventuale descrizione) sottostanti ad ogni RESS.

Novità in questa Revisione 10.0 Marzo 2019, che tiene conto della Norme armonizzate Direttiva macchine del 19 Marzo 2019  di cui alla Decisione di Esecuzione (UE) 2019/436:

1. Aggiunte EN 1005-1,3 RESS 1.1.5
2. Aggiunte EN 1005-1; EN 547-1,2 RESS 1.1.6
3. Aggiunte EN 1093-1,2,3,4,5,6,7,8,9,11 RESS 1.1.7
4. Aggiunte EN 1005-1,2,3 RESS 1.1.8
5. Aggiunte EN 894-2 RESS 1.2.2
6. Sostituita EN 1037 con EN ISO 14118 RESS 1.2.3
7. Eliminata EN 61496-1 RESS 1.4.3
8. Eliminata EN 11200 RESS 1.5.8
9. Sostituita EN 1037 con EN ISO 14118 RESS 1.6.3
10. Aggiunta EN 61310-3 RESS 1.7.1
11. Aggiunte EN 894-3,4 RESS 1.7.1.1
12. Aggiunte EN 61310-2,3 RESS 1.7.1.2
13. Aggiunte EN 61310-2,3 RESS 1.7.2
14. Aggiunta EN ISO 14120 RESS 4.1.2.8.5

Download file CEM Update norme CEM4 Rev. 10.0 Marzo 2019

Allegati:
Scarica questo file (Procedura Update normativo file CEM 10.0 Marzo 2019.pdf)Procedura Update normativo file CEM 10.0 Marzo 2019[Certifico Srl - Rev. 10.0 2018][IT]186 kB110 Downloads

Altri articoli...

Ultimo aggiornamento

cem4 December 2018 Update

CEM4 May 2019

02 Maggio 2019

Nome Versione: "Design 2019/2"

Maggiori info

CEM4 2005-2019

Changelog 2005-2019

L'evoluzione di Certifico Macchine dal 2005 al 2019: V 2 / V 4.

Download Report

Direttiva macchine e norme

ebook Direttiva macchine e norme armonizzate consolidato 2019

Sistemi Operativi: iOS/Android/PDF
Edizione: 13.0
Pubblicato: 23/03/2019
Editore: Certifico s.r.l.
Lingue: Italiano

Download PDF

Download Google Play

Download Apple Store

Guide Machinery Directive 2017



Guide to application of the Machinery Directive 2006/42/EC

Edition 2.1 - July 2017
(Update of 2nd Edition)

Download

Archivio Norme armonizzate

Norme armonizzate Direttiva macchine

Archivio Norme armonizzate Direttiva macchine

Tutte le Comunicazioni delle norme armonizzate pubblicate dal 2014.

L'applicazione delle norme armonizzate è "Presunzione di Conformità" al rispetto dei RESS dell'Allegato I della Direttiva macchine 2006/42/CE.

Norme armonizzate

Consulta norme

Direttiva Macchine

Direttiva macchine

Direttiva 2006/42/CE: Direttiva del Consiglio, del 17 maggio 2006, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/ce (rifusione)

Download

Consulta Online

Archivio